giovedì 23 febbraio 2012

Uno stormo di Gru a Borgo Sabotino ( Latina ) di fianco alla Centrale Nucleare di Borgo Sabotino

Francesco Petretti lo aveva detto oggi pomeriggio in televisione a Geo & Geo che su Roma erano state avvistate una ventina di Gru in volo , ma non pensavo potessi avvistarle e fotografarle proprio io una manciata di ore dopo .
Invece è successo che proprio oggi verso le 16.30 ero di ritorno dal solito giro al Parco Nazionale del Circeo ,  proprio di fianco al canale che costeggia l'area della Centrale Nucleare di Latina a Borgo Sabotino, ho avvistato un gruppo di Gru  posate a terra attratte da un piccolo campo di granoturco abbandonato .
Stavo guidando e in un primo momento ho pensato ad un assembramento di Aironi cenerini, ma erano un po troppi, di solito non fanno così  .
Fornunatamente mi sono fermato e anche se incredulo ho riconosciuto subito la sagoma delle Gru, sono molto grandi e molto belle .


Nikon D80 - Nikkor 300 f4

Quindi ho fatto delle foto dalla macchina senza scendere, ma mi trovavo sul ponte del canale e stavano arrivando in quel momento due ciclisti che dovevano passare proprio da quella sponda, gli ho fatto notare la presenza di quegli splendidi animali e cortesemente hanno aspettato un pò prima di passare e quindi ho potuto fare altre foto, anche in volo quando dopo alcuni minuti hanno deciso di alzarsi  .
E' stato un incontro molto fortunato, soprattutto per il fatto che oltre ai ciclisti due minuti dopo è passata anche una moto da cross , se fossi transitato di li 10 minuti dopo non avrei visto nulla .
Nikon D80 - Nikkor 300 f4
E' la seconda volta che avvisto delle Gru nella zona del sud pontino , ma non avrei mai pensato di farlo in un campo tra le case di Borgo Sabotino e la Centrale Nucleare .
La natura ci sorprende sempre ............

Nessun commento:

Posta un commento