sabato 8 giugno 2013

Cinciallegre e Passeri in competizione per la nidificazione

Da un paio di anni le Cinciallegre hanno vita dura nell'utilizzo delle cassette per la nidificazione. Infatti i passeri sopratutto Mattugia, hanno scoperto i nidi artificiali, e tentano di occuparli tutti, anche se le Cinciallegre sono già in nidificazione.
In questi filmati si vede bene che il tronco che ho posizionato due anni fà, è stato occupato dalle cincie, e nello specifico i piccoli sono ormai prossimi al volo, nel primo filmato si vede l'andirivieni dei genitori , intenti a nutrire i piccoli. Nel secondo filmato invece un maschio di Passera D'Italia si aggrappa all'ingresso del nido e sembra voler verificare se è disponibile o meno.
Praticamente tutte le cassette posizionate, a fine stagione avranno il fondo rivestito di muschio, ad opera delle cince, e la parte superiore piena di paglia e piume messe dai passeri successivamente .
C'è grande competizione, quindi per questo motivo a maggior ragione è importante posizionare più cassette nido possibile .
Questi filmati sono stati registrati con la fototrappola, grazie alla quale ho ottenuto decine di riprese che documentano la grande attività che devono svolgere i genitori per sfamare la prole.




2 commenti:

  1. Ma dai, non sapevo di questa competizione!
    Io ho messo ben 6 casette ma ho notato movimenti di cinciallegre solo in una, però non ne sarò sicura finchè non le pulirò in autunno.
    Di passeri ce ne sono moltissimi anche qui.
    Vorrei poter essere d'aiuto a più uccellini possibile.
    Complimenti per la competenza, come sempre, e buon lavoro!

    RispondiElimina
  2. Ciao Ilaria, si effettivamente in natura nulla và sprecato, anche i nidi di Balestruccio abbandonati vengono riutilizzati dai passeri, è una forma di ottimizzazione ( forse ).
    Ciao
    Piero

    RispondiElimina