sabato 22 giugno 2013

Piccoli Germani reali crescono

La primavera è la stagione della riproduzione per gli uccelli e la natura in genere, questo vale anche per gli uccelli acquatici sia selvatici che semiselvatici . 
I Germani reali spesso vivono in una situazione di semiselvaticità, questo succede quando vengono lasciati degli esemplari domestici in laghetti o parchi , i quali si riproducono come quelli selvatici, dando vita ad una piccola popolazione locale, che continua ad abitare quella zona umida negli anni avvenire.
Si tratta di solito di esemplari perfettamente uguali a quelli selvatici, l'unica differenza è data dal loro comportamento molto confidente .
A Nettuno (RM) , nel bosco di Foglino, nei pressi del laghetto Granieri, esiste proprio una popolazione stabile di Germani reali, i quali come ogni anno producono varie covate di piccoli anatroccoli .
Il laghetto è incastonato in un'area selvaggia, e i giovani Germani si trovano quindi a crescere in un habitat molto naturale, questo dovrebbe contribuire a sviluppare una maggiore selvaticità. Probabilmente la maggior parte dei nascituri rimarra nei pressi del laghetto, approfittando delle favorevoli condizioni di convivenza con l'uomo, ma non escludo che alcuni esemplari possano intraprendere un percorso diverso e allontanarsi in volo , per una vita selvatica completa.
Quest'anno in Giugno come ogni anno sono presenti nelle sponde del lago vari gruppetti di anatroccoli accompagnati da una o più femmine.
Di seguito alcuni scatti che documentano la frenetica attività dei piccoli sia in acqua che a terra.

Femmina di germano reale con in piccoli in palude


Due femmine di germano su di un tronco nel mezzo dello stagno


Bellissimi anatroccoli di Germano reale

Femmina e piccoli



Anatroccoli che attraversano un sentiero per spostarsi da una zona all'altra della palude



2 commenti:

  1. Mettono di buonumore a vederli!

    RispondiElimina
  2. Che tenerezza, e che foto stupende!!!!
    Complimenti a te e a mamma anatra.

    RispondiElimina