venerdì 13 giugno 2014

L'Upupa nidifica anche vicino casa in mezzo ai mattoni di tufo

Quest'anno l'Upupa mi ha fatto un'altro regalo, una seconda coppia sta nidificando proprio di fianco a casa nel mezzo di un mucchio di mattoni di tufo, questa coppia è un po in ritardo rispetto l'altra della cassetta di cui ho pubblicato le foto nel precedente post, qui ci sono ancora i piccoli, mentre quelli della cassetta si sono già involati.
Il merito del successo della nidificazione è del vicino cugino Loris, il quale dovendo sistemare dei mattoni di tufo a ridosso della recinzione ha pensato di disporli in modo da lasciare delle nicchie interne raggiungibili da fessure lasciate a posta sul tetto . I mattoni sono stati messi li d'inverno, Loris mi aveva accennato di aver creato alcune nicchie ben protette dal peso dei mattoni di tufo, nella speranza di qualche interessamento da parte di qualche animale .
Che dire il risultato è eccellente, di seguito ho voluto documentare alcuni arrivi dei genitori con le prede per i piccoli, se fate caso si sentono in sottofondo i pigolii dei pulli che percepiscono l'arrivo del genitore, anche grazie a dei piccoli versi emessi apposta per segnalazione.


Questo risultato ci insegna che nulla è a caso, e che basta veramente poco per dare una mano agli animali, in questo caso è bastato disporre i mattoni un po più larghi anzichè ammucchiarli e basta.

1 commento:

  1. Che spettacolo! L'upupa è veramente bellissima e che gran lavoro che sta facendo per nutrire i suoi piccoli! Hai ragione, c'è voluto veramente poco per incoraggiare questi animali e creare per loro un ambiente adatto alla cova... dovremmo pensarci tutti! Complimenti a Loris!

    RispondiElimina