domenica 10 novembre 2013

Airone cenerino cattura un'anguilla



Un Airone cenerino e tre esemplari di Airone bianco maggiore Nikon D80 Nikkor 300f4 + Telconv 1,4
 Che gli Aironi fossero grandi cacciatori, è cosa risaputa, ma vedere all'opera un Airone cenerino con un'Anguilla nel becco, è un'immagine molto interessante e d'impatto .
Ieri mattina, come al solito stavo facendo un giro nei pressi dei laghi del Parco nazionale del Circeo, e mentre stavo cercando di fare qualche scatto ad una Garzetta, mi sono imbattuto in questo Airone cenerino , che stava volando nella zona con un andamento insolito, la cosa mi ha incuriosito, e d'istinto ho scattato alcune foto .
Airone cenerino con l'Anguilla - Nikon D80 nikkor 300 f4 + teleconv 1,4
Il perché dell'andamento curioso è stato subito svelato, il grosso Airone stava portando nel becco un'anguilla di discrete dimensioni , ha sorvolato a bassa quota la zona e poi è sparito dalla mia vista dietro la vegetazione della sponda del lago .



Credo sia una cattura abbastanza frequente per un Airone cenerino, ma è la prima volta che mi capita di osservarla dal vivo .

4 commenti:

  1. Che scatto stupendo e che momento fortunato!
    Complimenti Piero, la tua dedizione a quanto pare ti ripaga con grandi soddisfazioni!
    Un bacione.

    RispondiElimina
  2. Grazie Ilaria, l'unico rammarico che era un po lontano e poi si è nascosto,...pero non mi lamento , non si può chiedere troppo alla fortuna .

    RispondiElimina
  3. Oh caspita! Ero convintissima che gli aironi si cibassero solo di piccoli pesci ma... invece che sorpresa! Non si finisce mai di imparare. Foto suggestive davvero, complimenti!

    RispondiElimina
  4. E' proprio vero che quando vai a fare foto non sai mai cosa puoi vedere .

    RispondiElimina