domenica 9 marzo 2014

Codibugnoli in nidificazione





( Quando vedete il video su Youtube, scegliete in basso a destra cliccando sul simbolo dell'ingranaggio la qualità 1080, è la più alta per vedere meglio le immagini. )


Oggi è l'otto Marzo la festa della donna ed è anche una giornata più primaverile che invernale, finalmente non piove da qualche giorno, quindi ho fatto un giro nel mio giardino per vedere se i Merli hanno iniziato a fare i nidi oppure gli Scriccioli come al solito hanno fatto il loro sulle palme davanti casa o nella siepe di fianco al prato.
Ho dato un'occhiata qua e là, ma ho trovato solo un inizio di costruzione di nido di Scricciolo su una palmetta del giardino, ma poi sono stato attirato dal verso dei Codibugnoli che stavano nella siepe e all'improvviso ho visto quella splendida costruzione ovale che utilizzano per la nidificazione.
Che spettacolo, per non disturbare mi sono allontanato, mio figlio Francesco ( 12 anni ) è andato a prendere la telecamera digitale, l'ha preddisposta e piazzata su di un cavalletto ad alcuni metri di distanza camuffandola con un telo mimetico, praticamente è diventata invisibile .
La telecamera è una JVC Everio , compatta poco più grande di un pacchetto di sigarette, dispone di un comando di registrazione automatica appena l'autofocus viene stimolato da qualche movimento, quindi in buona sostanza fà tutto da sola.
Quindi Francesco l'ha messa sul posto ben camuffata in 30 secondi e dopo un'ora l'ha ritirata, questa di seguito è la registrazione che ha fatto in automatico, la trovo molto bella e interessante, è impressionante quanta cura e attenzione hanno questi piccolissimi e bellissimi uccelletti, la loro tranquilla attività mette in evidenza come questo tipo di registrazione non li disturba affatto.
Nell'audio del filmato si sentono i rumori delle attività di giardinaggio del vicinato, e il rumore del passaggio delle auto sulla vicina strada, ma tutto questo non sembra distrarre in alcun modo i Codibugnoli dal loro frenetico operato.
Non è la prima volta che trovo un nido di Codibugnolo, ma sicuramente è la prima volta che riesco a documentarne la costruzione, buona visione.

4 commenti:

  1. Ti seguo sempre, e il vostro (tuo e di tuo figlio) lavoro di documentazione, mi pare davvero bello; quindi grazie Francesco, aspettiamo di vedere gli adulti che vanno e vengono per nutrire i piccoli.

    RispondiElimina
  2. Grazie per la visita e i complimenti, Francesco è molto contento e orgoglioso della ripresa che ha fatto. Per quanto riguarda il futuro della covata sono però un po preoccupato, perchè nel mio giardino circolano una decina di gatti , sto valutando se fare prossimamente qualcosa che aiuti a celare il nido, perchè ho visto in passato come i gatti siano riusciti a scovare nidiate anche più nascoste di questa, purtroppo fa parte della natura, staremo a vedere .

    RispondiElimina
  3. Poichè io non riuscirò mai a vedere un nido.. posso usare la sua immagine? Grazie
    Bellissimo video condiviso su FB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Amelia, grazie per la visita e il commento.
      Se devi fare divulgazione, puoi usare l'immagine, se devi fare altro ci dobbiamo sentire.
      Ciao e grazie

      Elimina